Vorresti vivere per sempre nel tuo personale Paradiso? Fai un “Upload”

Nathan ha tutto quello che potrebbe volere una persona: lavora come programmatore, ha una macchina a guida autonoma che può guidare con un joystick  e sta per lanciare un nuovo programma che probabilmente cambierà la vita di centinaia di persone dopo la morte. Perché ha reso possibile caricare la propria ”anima” in bit per la vita eterna pagando un servizio streaming come spotify.

 Nathan  però vorrebbe rendere con il suo socio Jordan il servizio gratuito. Ma dopo essere andato al supermercato, la sua macchina impazzisce e si trova sul procinto di morire. Dopo che Si risveglia in ospedale dove, a detta della sua fidanzata Ingrid, le sue condizioni stanno peggiorando velocemente. Piuttosto che morire e scomparire per sempre, Ingrid gli consiglia di farsi uploadare preventivamente a Lakeview, un paradiso virtuale di proprietà della società Horizen, per il quale la facoltosa ragazza ha già un abbonamento di alto livello.  La scelta di essere caricato nel “paradiso”  gli pare l’idea migliore. Alla ricerca della verità sulla sua morte aiutato dal Suo Angelo Custode Nina, inizierà a vedere tutte le restrizioni della sua nuova vita a Lake View……

 

La serie tv, prodotta e trasmessa in streaming su Amazon prime, ha  lo stile di ripresa di The Good Place e qualche rimando a Black Mirror. Le riprese comiche di Greg Daniels (creatore di The Office) nascondono molto di più sotto la patina di vita perfetta presentata nei primi minuti . Tra le difficoltà di essere una coppia in due “dimensioni”diverse , la possibilità quasi grottesca di partecipare al proprio funerale e la sensazione che ci sia sempre qualcosa di sottilmente non capito. la serie presenta un mondo in cui, forse addirittura più che in vita, devi decidere se dare priorità a te stesso o agli altri e  In cui la tua possibilità di scelta dipende non tanto dai meriti, ma dai soldi(ricordatevi le parole 2 giga), e dove assolutamente non possiamo tutti decidere come vivere o “morire”.  Con un finale a sorpresa, consiglio vivamente la serie, che riesce con il suo giusto mix di argomenti importanti e umorismo a far capire quanto vivere sia il miglior upload che possiamo fare per noi stessi.

 

Ilaria Vandelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: